Share

Mons International Congress Xperience (MICX) Belgio

Mons International Congress Xperience (MICX) Belgio

Dettagli Progetto

  • Facciate
    500mq
  • Skylight
    200mq
  • Serramenti
    500mq
  • Rivestimento
    8.000mq
  • Alluminio Anodizzato
    3.500mq
  • Legno di Robinia grezzo
    4.500mq

Mons International Congress Xperience (MICX)

Concepito come un nuovo punto di riferimento architettonico per Mons, il nuovo centro congressi è un elemento chiave nel piano di rilancio economico della città e funge da connettore tra vecchio e nuovo. Progettato dallo Studio Libeskind in collaborazione con il partner locale H2a. La struttura spaziale è rivestita in un modo da dare consistenza e luce alla struttura, le pareti curve a nastro, di alluminio anodizzato color champagne (3500 mq), avvolgono la forma fino alla prua che aggetta sulla strada a nord. Le pareti inferiori sono rivestite con doghe verticali di legno di robinia grezzo (4500 mq), che riecheggiano gli alberi nel parco adiacente. L’edificio si compone di 500 mq di facciate continue e 200 mq di skylight, 500 mq di serramenti, 8.000 mq di rivestimento di cui 3.500 mq in alluminio anodizzato e 4.500 mq in legno grezzo per un totale di 15.000 pezzi tagliati a misura a piè d’opera.