Share

Scuola media Bellavitis 2.0 Bassano del Grappa

Scuola media Bellavitis 2.0 Bassano del Grappa

Dettagli Progetto

  • Facciate continue
    1000mq
  • Brise soleil
    260mq
  • Serramenti
    200mq
  • Rivestimento in acciaio corten
    600mq
  • Rivestimento in alluminio
    400mq
  • Carpenteria metallica
    30.400kg

Scuola media Bellavitis 2.0

L’edificio scolastico, ha la forma di una L, composta da due volumi parallelepipedi di pari altezza. Le scelte architettoniche e funzionali, i materiali impiegati e l’impiantistica, raggiungono massimi livelli in termini di sostenibilità. L’edificio, ottiene una classificazione energetica “A+”, ed è il primo edificio pubblico a Bassano ad “impatto ed emissione nulli”. Molte sono le tecnologie di ultima generazione impiegate, impiegando fonti energetiche alternative: come l’utilizzo della geotermia, con un impianto di 48 sonde, dell’energia solare, con pannelli solari e collettori termici, e sistemi solari passivi, realizzazione della parete solarwall. L’edificio è riscaldato a pavimento, ad esclusione delle sole aule didattiche rivolte a sud e ad ovest, dotate di un sistema di riscaldamento radiante a soffitto a limitata inerzia termica. L’orientamento delle aule a sud permette di beneficiare dell’irraggiamento solare per il riscaldamento dei locali didattici che, durante il periodo estivo, vengono schermati mediante l’installazione di tende a rullo automatizzate e tettoie/frangisole. L’edificio si compone di 1000 mq di facciate continue delle quali 550 mq con reticolo a taglio termico e 450 mq a cellule a taglio termico, 200 mq di serramenti, 600 mq di rivestimento in acciaio corten, 400 mq di rivestimento in alluminio, 260 mq di Breise soleil e 30.4000 Kg di carpenteria metallica.